Spot - Perché è deprimente chiamarsi Michael Jordan

spot michael jordan

Divertente spot della ESPN, noto canale tv sportivo, che ci mostra le pene di un uomo "colpevole" di chiamarsi Michael Jordan e abitare a Chicago.

Per chi avesse vissuto su Urano negli ultimi 20 anni, Michael Jordan è stato il più grande giocatore di pallacanestro di tutti i tempi e destinato ad esserlo forse per altri venti, forse quaranta. Un uomo che ha vinto tutto: campionati, titoli di miglior realizzatore, miglior difensore, medaglia d'oro olimpica. Ha smesso di giocare dedicandosi al baseball, è tornato e ha rivinto tutto. Si tratta di uno sportivo che è stato il più pagato al mondo, ha fatto la fortuna di Nike, è divenuto famoso in tutto il mondo come una sorta di leggenda. Spero renda l'idea.

Il protagonista dello spot è un uomo di mezza età, per giunta di razza caucasica, che delude chi spera di trovarsi di fronte alla leggenda del basket in persona. Sembra da pazzi, ma è per colpa dello sport.

via Mashable